Fusilli veloci della domenica con verdure

Avete presente quelle giornate in cui avete degli impegni anche se molto piacevoli incastrati qua e là e dovete però avere anche il tempo di pranzare con qualcosa che dia gusto alla giornata, ecco mi è capitato proprio la scorsa domenica e non avendo tempo di pensare la prima cosa che ovviamente mi è venuta in mente e che non manca mai nella dispensa di casa è stata la la Cipolla (non potrei vivere senza cipolla).

Però oggi non era la solita giornata da pasta e cipolla, quindi ho cercato di arricchirle con qualche piccola variante:

Far appassire uno o 2 cipollotti freschi in padella con olio extra vergine di oliva e con 2 zucchine (una se è troppo grande) tagliate a fiammiferi nel senso della lunghezza – potete lasciarle lunghe se la preferite con pasta di formato lunga altrimenti tagliatele più o meno alla stessa lunghezza della pasta che andrete a  scegliere. Per tagliare la verdura abbiamo utilizzato ottimi accessori acquistati su ClickBazar.it

Aggiungere dei semi di lino, una spolverata di pepe nero e una manciatina di pinoli e far cuocere il tutto a fiamma medio alta fino a mantenere di un bel colore verde vivo e croccanti (non crude) le zucchine! Cipolla e Zucchina le compriamo su avicennabio.it e/o buonmercato.info ottimo compromesso tra qualità prezzo ma soprattutto di produzione Italiana rigorosamente di stagione

Cuocere la pasta, io ho usato dei fusilli bio, e aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura alle verdure ormai cotte; colare la pasta e saltarla per qualche minuto assieme al condimento. Fusilli biologici comprati su OfficinaBio.it

Impiattare e a scelta decidere se dare o meno una spolverata di parmigiano, anche in base alle proprie inclinazioni dietetico culinarie … garantisco che è piacevole anche liscia.

Buon Appetito